Working people
  Eventi-news
Totem multimediali
Per la scuola
Mappe

   I crostoli

Ingredienti: 500 g di farina, 5 tuorli d’uovo, 90 g di zucchero, 25 g di burro, 1 bustina di vanillina, 2 cucchiai di grappa bianca, 1 litro di olio per friggere (meglio se di arachidi), zucchero a velo q. b., un pizzico di sale, 1 limone

Prendere il burro, metterlo in un pentolino e farlo fondere.

Dopo aver ammucchiato la farina sulla spianatoia, fare un bel buco al centro e versarci dentro le uova, il burro fuso, la grappa, lo zucchero, la vanillina, un pizzico di sale e la buccia grattugiata del limone (fare attenzione a grattare solo la parte gialla superficiale). Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formare quindi una palla e, dopo averla avvolta nella pellicola trasparente, lasciarla riposare per un'ora.

Dopo un'ora prendere l'impasto e stenderlo fino ad ottenere una sfoglia sottile. Con l'uso di una rotella ritagliare dei rettangoli irregolari di pasta e intrecciarli un po' su se stessi.

Intanto far riscaldare l'olio in una padella dai bordi alti e quando l'olio è abbastanza caldo friggere i crostoli fino a che non avranno assunto un colore dorato e formato sulla superficie delle bollicine.

Prelevare e sgocciolare i crostoli sistemandoli su un foglio di carta assorbente.

Spolverarei con lo zucchero a velo e servire caldi o freddi.